Campo Grande - MS, BRASIL.
INIZIO | CONTATTO English Português  

Padre Franco Delpiano
Nato il 30 marzo 1930 in Piemonte, il sacerdote salesiano e architetto Padre Franco Delpiano accompagnava fin dal 1969 l´ Operazione Mato Grosso. Nel 1970 venne all´Ospedale São Julião in Campo Grande conducendo  il primo núcleo di volontari e qui aiutó a realizzare i primi lavori urgenti, elaboró i primi progetti necessari e aiutó a creare l´ Associazione di Aiuto e Recupero degli Hanseniani. Rientró in Italia, gravemente ammalato di leucemia. Padre Franco ritornó in Brasile per salutare gli amici e i pazienti dell´ Ospedale nel 1972. Morí il 29 maggio dello stesso anno a Torino.

Il primo gruppo di volontari dell´ Operazione Mato Grosso

Operazione Mato Grosso:
vero volontariato


Operazione Mato Grosso é la denominazione del gruppo di volontari italiani, oggi vincolati all´ Associazione OASI di Torino.

La coscienza sociale dinnanzi alla dura realtá in paesi diversi motivó il viaggio di molti giovani al Brasile. In Campo Grande, Mato Grosso del Sud, i lavori nell´ antico  lebbrosario  iniziarono  nel 1970.

Il lavoro concreto dei volontari, negli anni, trasformó completamente l´ asilo-colonia abbandonato e diede origine ad una associazione di sostegno: ció contribuí decisivamente a trasformare il complesso nel piú moderno, umano e bell´ ospedale  di Campo Grande.

Ancora oggi l´ Ospedale São Julião riceve giovani italiani che prestano aiuto in differenti campi di lavoro, cosí come aveva previsto Padre Franco Delpiano.

 
 
© OSPEDALE SÃO JULIÃO. Tutti i diritti riservati
INIZIO | CONTATTO |  English Português